Villa Lagarina estate 2018
Servizi online
Albo Pretorio on-line
Albo telematico imprese
Archivio atti e provvedimenti
Cambio residenza
Tributi e Tariffe
Modulistica
Posta elettronica certificata
Regolamenti
Rss
In evidenza
Associazioni
Biblioteca comunale
Centro famiglia 180°
Centro servizi anziani
Gemellaggi
Lotta alla zanzara tigre
Mercati
Notiziario comunale
Pace e diritti umani
Palazzo Libera
Patto d'Area
Piano Protezione Civile
Piedibus
Pro Loco Pedersano
Pro Loco Castellano-Cei
Rete di Riserve Bondone
Scuola musicale Jan Novák
SpazioLab
Solidarietà internazionale
Tavolo Giovani Destra Adige
Links utili
Provincia autonoma di Trento
Comunità della Vallagarina
Consorzio dei Comuni Trentini
Difensore civico
Garante dei minori
Azienda Provinciale Servizi Sanitari
Centro AntiViolenza Trento
Agenzia del Lavoro
Cinformi
LILT Trentino
APT Rovereto e Vallagarina
VisitVillaLagarina
Progetto Destra Adige Lagarina
Agenzia dello Sport Vallagarina
CastelFolk
In primo piano
L.N. - 16 luglio 2018
Inaugurazione 14 luglio 2018

È stata inaugurata sabato la mostra "Summer Rainbow FIDA" che fino al 16 settembre, a palazzo Libera, alternerà quattro esposizioni in collaborazione con FIDA Trento - Federazione Italiana degli Artisti. La serie di mostre collettive, curate da Barbara Cappello, vedrà protagonisti Fabrizio Contino Gravantes, Nadia Cultrera, Paola Bradamante e Sarah Mutinelli (14-26 luglio); Francesca Libardoni, Luciano Olzer e Valentina Niccolini (27 luglio-9 agosto); Claudio Cavalieri, Fabrizia Dalpiaz, Gianni Anderle e Roberto Codroico (10-23 agosto); Elisabetta Moretto, Enrico Farina, Monica Pizzo e Roberto Piazza (24 agosto-16 settembre). Per la curatrice: «La stagione estiva ricca di sole, colore, luce, percorsa da qualche temporale imperioso e acquazzone improvviso, porta con sé uno speciale fenomeno artistico caratterizzato da una rassegna iridata. Un arcobaleno lungo quanto il tempo di nove settimane, che nei suoi colori cangianti ospita quindici artisti»

Continua >>
L.N. - 9 luglio 2018
Copertina FdC

Sta per arrivare a tutte le famiglie di Villa Lagarina il nuovo numero di “Fuori dal Comune” e, come di consueto, dalla homepage del sito diamo qualche anticipazione di quello che si potrà leggere. Quattro i temi portanti che, non a caso, saranno richiamati anche sulla copertina; anzitutto il parco di Pedersano: ne abbiamo scritto molte volte e, oggi che il lavoro è concluso, proponiamo la prima passeggiata tra prati e vialetti. Ha ovviamente ampio spazio la presentazione del bilancio e c’è un’intervista a Tosca Giordani che, recentemente, è stata insignita della cittadinanza onoraria del vicino Comune di Nomi. Si celebra infine l’ottenimento del premio Emas per la Dichiarazione ambientale più efficace nella comunicazione

Continua >>
L.N. - 2 luglio 2018

Sarà, anche questa, un’estate ricchissima di attività culturali, sportive, gastronomiche, artistiche, musicali e sociali: sul volumetto “Villa Lagarina estate 2018” ci sono decine e decine di eventi e, tra i protagonisti, ci sarà il centro visitatori al Lago di Cei: fulcro di un articolato programma di turismo sostenibile. Giugno se ne è già andato con gli “acuti” delle mostre a palazzo Libera, i giochi al Parco dei Sorrisi, il falò del Sacro Cuore e il Lagarina Jazz Festival. Luglio, agosto e l’inizio di settembre sono invece ancora tutti da gustare, con gli appuntamenti ormai tradizionali cui si aggiungono tante novità. L’assessore comunale al turismo, Andrea Miorandi, spiega: «Questo lungo programma fa capire quanto sia attiva la nostra comunità, in primo luogo con le sue associazioni: un impegno che va a beneficio anche del turismo e dell’economia, generando un positivo movimento». Rispetto al rilanciato ruolo di Cei: «L’azione portata avanti dall’ampio coordinamento di istituzioni coinvolte punta a un turismo sostenibile, non di massa: un turismo che sappia cogliere il vero senso del luogo»

Continua >>
L.N. - 25 giugno 2018

Continua l’impegno del Comune di Villa Lagarina che, assieme alla Fondazione Museo Civico di Rovereto, monitora e contrasta la diffusione della zanzara tigre. Lo fa anche grazie al lavoro di Elisa Veronesi, giovane universitaria selezionata dal Comune e assunta dalla Fondazione per raccogliere e cambiare le astine di legno posizionate nelle 22 “ovitrappole” presenti sul territorio comunale: 11 a Villa Lagarina, 6 a Pedersano, 4 a Castellano, 1 a Cei. Ben 11 di queste si sono già rivelate “positive”, con presenza di uova talvolta anche massiccia. Ma il picco sarà a luglio e agosto. Si è già svolto il primo ciclo anti larvale: un’operazione eseguita da una squadra specializzata che deposita un larvicida biologico in tutte le caditoie stradali. Resta indispensabile l’impegno di ogni cittadino per evitare, nelle proprie aree private, i ristagni d’acqua o comunque trattarli coi prodotti antilarvali. È infatti proprio nell’acqua stagnante che le zanzare trovano l’habitat ideale per depositare le uova

Continua >>
Tutte le notizie >>