Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Raccolta differenziata: le buone pratiche raccontate agli altri
L.N. - 6 marzo 2019

Mercoledì scorso, 27 febbraio, un gruppo di 11 tra tecnici e amministratori dei comuni di Lagoa, Ponta Delgada, Povoação, Ribeira Grande, Vila Franca do Campo e Nordest, provenienti dall’Isola di São Miguel, Azzorre, ha fatto visita al Comune di Villa Lagarina per apprendere alcune delle buone pratiche messe in atto con la gestione porta a porta integrale dei rifiuti (tranne il vetro)


La delegazione, accompagnata dal consulente Marco Ricci di Altereko sas e guidata da Ricardo Rodrigues, sindaco di Vila Franca do Campo e da Carlos Botelho, direttore generale di MUSAMI, la società pubblica costituita dall'Associazione dei comuni dell’isola che si fa carico dell’intera filiera di gestione dei rifiuti solidi, ha incontrato la sindaca Romina Baroni e l’assessore all’ambiente Marco Vender che nella sala consigliare del municipio ha illustrato le tappe percorse da Villa Lagarina in tema di gestione integrata dei rifiuti, e le lusinghiere performance ottenute sia in termini quanti che qualitativi.
È stato infine fatto un tour sul territorio per illustrare dal vivo le modalità di gestione messe in atto, le criticità riscontrate e le soluzioni addottate, partendo dalla realtà turistica di Cei, passando per quella montana di Castellano fino al fondovalle, incluso il centro raccolta materiali.