Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Nuovo impianto audio-video in Sala Nobile
L.N. - 6 gennaio 2020

Il Comune di Villa Lagarina ha recentemente dotato di impianto audio-video fisso uno dei locali più prestigiosi del suo patrimonio immobiliare: si tratta della Sala Nobile, al primo piano di Palazzo Libera. Fisicamente inserito nella sezione lagarina del Museo Diocesano Tridentino, questo autentico gioiello della cultura ospita in particolare concerti di musica classica - come i festival Settenovecento, Più Piano e Herbst Musicaux, la Settimana Mozartiana e gli Aperitivi in Musica - ma anche incontri pubblici, convegni, seminari, proiezione di film e documentari. Il vicesindaco e assessore alla cultura Marco Vender spiega soddisfatto: «Finalmente siamo riusciti a dotare questa sala pubblica di un moderno e professionale impianto di tipo fisso, un ausilio davvero a lungo atteso che ne aumenta ulteriormente le potenzialità. Ora restano da sistemare le luci, vediamo se nei prossimi mesi riusciamo a trovare le risorse»


L’impianto è stato fornito e installato da una ditta specializzata di Trento, per un costo complessivo di 13.627,40 euro e consentirà ora di evitare il continuo spostamento degli apparecchi tecnologici mobili da un edificio all’altro. Nell’installazione, considerato il pregio della sala, il cui soffitto ligneo a cassettoni è tutelato, si è puntato ovviamente a ridurre al minimo l’impatto estetico, utilizzando diffusori audio di dimensioni compatte e videoproiettore a parete sopra lo schermo con ottica ultra corta.

Il tutto è comandato da una consolle compatta completa di mixer audio, amplificatore, mediaplayer audiovideo (dvd, cd, usb, etc.), due microfoni da tavolo e due radiomicrofoni, raccolti in un armadio rack assieme a tutti i cavi necessari per i collegamenti alle eventuali sorgenti esterne.

La Sala Nobile durante un recente evento pubblico