Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Anche a Villa Lagarina tutti in bici con Trentino pedala
L.N. - 9 aprile 2018

Anche quest’anno, il Comune di Villa Lagarina aderisce a Trentino pedala: iniziativa promossa dall’Assessorato alle infrastrutture e all’ambiente - Servizio sviluppo sostenibile e aree protette della Provincia, che ha l’obiettivo di incentivare tutti a un utilizzo quotidiano e regolare della bicicletta come mezzo di trasporto economico, che contribuisce alla riduzione dell’inquinamento e del traffico, nonché a uno stile di vita sano. Il Cicloconcorso fa parte di una strategia integrata della Provincia verso gli obiettivi di sviluppo sostenibile 2030. Per l’assessore comunale all’ambiente, Marco Vender: «Una simpatica occasione che rafforza un'attenzione alla mobilità lenta e sostenibile che stiamo perseguendo da anni, a partire dal piedibus fino al bike sharing. Rinnovo dunque l’invito, a tutti i cittadini, a iscriversi e a partecipare, facendo crescere il conteggio dei chilometri accumulati e dell'anidride carbonica risparmiata dalla squadra di Villa Lagarina»


Non importa se in sella a una bicicletta da corsa, a una citybike o a una bicicletta elettrica: l’obiettivo è riscoprire la gioia del movimento nella vita quotidiana. Dal 18 marzo al 16 settembre si possono registrare i chilometri percorsi in bici e ci si può divertire sfidando altri ciclisti. Nel Cicloconcorso “Trentino pedala” non sono importanti la velocità o le prestazioni, si cerca semplicemente d’incoraggiare l’uso della bicicletta per tutti gli spostamenti quotidiani.

Anche quest'anno il Cicloconcorso avrà un’iniziativa speciale a luglio: “In bici al lavoro”, che prevede il sorteggio di premi settimanali. A tale proposito il Comune ha attivato una smart card Mitt del circuito bike sharing e.motion per sollecitare e incentivare i propri dipendenti a utilizzare le bici elettriche della stazione di piazzetta Scrinzi per gli spostamenti brevi in orario di lavoro nella direzione dei due comuni con cui condivide la gestione associata, Pomarolo e Nogaredo, ma anche per le commissioni a Rovereto.

 

Perché dovrei aderire?

  • Per mantenermi in buona salute: andare in bicicletta aiuta a tenersi in forma a qualsiasi età, stimola il metabolismo dei grassi e diminuisce il rischio di malattie cardio vascolari. Rinforza i muscoli, il sistema immunitario e aumenta la sensazione di benessere psico-fisico generale;
  • Per risparmiare: forza di volontà al posto della benzina, lucchetto per la bici al posto del biglietto del parcheggio;
  • Per salvaguardare il clima: per 5 km percorsi in auto in meno si risparmia un 1 kg di emissioni di CO2;
  • Per essere più veloce: con la bicicletta non si rimane bloccati nel traffico e si evita di perdere tempo cercando parcheggio.

 

Come funziona?

Basta collegarsi al sito www.trentinopedala.tn.it e iscriversi con la squadra del comune di residenza, per esempio VILLA LAGARINA, o con l'azienda dove si lavora, per esempio COMUNE DI VILLA LAGARINA o altre associazioni, enti, scuole. Chi tra il 18 marzo e il 16 settembre riesce a collezionare più di 100 km avrà automaticamente diritto a partecipare all’estrazione finale dei premi. L’utente, con l’iscrizione sulla piattaforma online, avrà la possibilità d’inserire tutti i chilometri percorsi e visualizzare le proprie statistiche.

Sarà inoltre possibile formare delle squadre e organizzare gare tra colleghi e/o conoscenti che a loro volta si sono registrati e confrontare diverse statistiche.

 

Maggiori informazioni su www.trentinopedala.tn.it