Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
M.V. - 19 giugno 2011

È datata 10 giugno 2011 la delibera della Giunta provinciale che chiude l'iter di valutazione di impatto ambientale (VIA) relativo al progetto denominato "Adeguamento tecnologico finalizzato all'aumento produttivo dello stabilimento Cartiere Villa Lagarina". Il provvedimento segue i pareri positivi con prescrizioni espressi dal Comitato provinciale per l’ambiente e dal Consiglio comunale di Villa Lagarina, nonché l’autorizzazione integrata ambientale (AIA) espressa dall’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente. Per il momento e fino all'attuazione di un adeguato piano di risanamento acustico la produzione giornaliera consentita di carta e cartoncino non potrà superare le 670 tonnellate. Per salvaguardare il rio Molini, l'azienda dovrà trasferire lo scarico delle acque reflue direttamente nel fiume Adige, inoltre dovrà installare un display a vista su via Pesenti, che riporti in tempo reale i principali dati monitorati in continuo


Continua >>
Cartone ondulato - www.pro-gestspa.it
M.V. - 14 giugno 2011

Lo scorso venerdì 10 giugno gli assessori provinciali Mauro Gilmozzi e Tiziano Mellarini hanno preso parte al sopralluogo e sono intervenuti alla presentazione del "Progetto di recupero agricolo ed ambientale dell'area collinare della destra Adige Lagarina", il cui percorso interessa l'area ricompresa tra Noarna, Patone, Castellano, Servis e Nomi. Alessio Manica, a nome dei Sindaci di Isera, Nogaredo, Nomi e Pomarolo ha ricordato che si tratta di «un'opera sovra-comunale di grande valenza, avviata grazie all'accordo e alla sinergia tra i comuni del Patto d'Area, che partendo del recupero della storia di un territorio ne cerca il rilancio»


Continua >>
Presentazione Percorso collinare dxAdige
M.V. - 13 giugno 2011

Con oltre il 55% dei votanti è stato raggiunto il quorum per tutti e quattro i referendum. A Villa Lagarina si sono recati alle urne il 70,4% degli elettori con una schiacciante vittoria del “sì” in tutti e quattro i quesiti proposti. «Non nutrivo certo dubbi sul fatto che i cittadini di Villa Lagarina confermassero ancora una volta il loro alto senso civico - afferma il sindaco, Alessio Manica - a questo si aggiunge la gioia per un risultato importantissimo su argomenti di fondamentale importanza per il futuro di tutti noi. I cittadini di tutto il Paese hanno voluto ribadire che l'acqua deve rimanere pubblica, che non si deve tornare al nucleare e che tutti devono essere uguali davanti alla legge»


Continua >>
Referendum_2011
M.V. - 10 giugno 2011

Per tutta l'estate, ogni sabato e domenica, possibilità di escursioni nella zona del lago di Cei. Un esperto naturalista del Centro visitatori guiderà i partecipanti in attività di osservazione ed interpretazione ambientale e all'utilizzo di strumentazione tecnica. Percorsi pensati per bambini e famiglie. Prenotazione obbligatoria allo Sportello ambiente del Comune di Villa Lagarina


Continua >>
Nymphaea alba - Hold Me_flickr
M.V. - 6 giugno 2011

Nel quarantesimo anniversario della morte (Pedersano, 1904 - La Serena, 1970) la città cilena di La Serena ha dedicato a Mario Zandonai, “uomo della provvidenza”, una via di un nuovo rione residenziale. «Nella sua vita ha fatto del bene alla comunità in cui emigrò nel 1952, divenendo un esempio per la sua onestà, per il suo impegno nel lavoro e per l'attaccamento alla famiglia» ricorda il figlio Ermete che è rientrato a Villa Lagarina nel 1965 e di cui volentieri ospitiamo la testimonianza


Continua >>
La famiglia Zandonai a La Serena
M.V. - 28 maggio 2011

Con l'apertura del nuovo parcheggio in via Magrè, da lunedì 30 maggio nei giorni di scuola sono vietati il transito e la sosta nel parcheggio antistante la scuola elementare Paride Lodron, nelle fasce dalle 7:40 alle 8:00 e dalle 15:45 alle 16:05. «Con questo provvedimento, di concerto con la scuola, l'Amministrazione prosegue l'azione volta ad aumentare il grado di sicurezza dell'entrata/uscita dei bambini dal plesso scolastico - conferma il consigliere delegato alla viabilità Gianni Tezzele - nel contempo abbiamo predisposto opportunità di sosta alternative vicinissime alla scuola». E presto arriva il “piedibus” per lasciare a casa l'auto di mamma e papà


Continua >>
L'entrata della scuola elementare
M.V. - 22 maggio 2011

Mutamenti climatici, globalizzazione, interscambi sempre più intensi hanno modificato le condizioni ambientali che fino a qualche anno fa costituivano una barriera naturale contro animali e insetti esotici. La zanzara tigre (Aedes albopictus) ha raggiunto e rapidamente infestato anche la Vallagarina. Il successo nella lotta è possibile solo con l’impegno e la partecipazione attiva di tutti. Ecco le regole per contribuire alla prevenzione e il 14 giugno a Palazzo Libera si può saperne di più


Continua >>
Zanzara Tigre, foto Susan Ellis - Bugwood.org
M.V. - 15 maggio 2011

Nella seduta dell'undici maggio scorso il Consiglio comunale ha detto sì all'unanimità all'adeguamento tecnologico finalizzato all’aumento produttivo della Cartiere Villa Lagarina SpA. “Un lungo iter che ha portato alla emanazione di un parere alla Giunta provinciale che seppur non vincolante determina la richiesta alla cartiera di un puntuale rispetto di numerose e dettagliate prescrizioni di ordine ambientale” precisa l'assessore all'ambiente Romina Baroni. La palla passa ora all'Agenzia per la protezione dell'ambiente e alla Giunta provinciale


Continua >>
La cartiera di Villa Lagarina
M.V. - 12 maggio 2011

Prende il via il prossimo 20 giugno il primo dei sei turni settimanali di colonia estiva diurna “F! Fantasti”, promossa dal Comune di Villa Lagarina e gestita dalla Comunità Murialdo. Remo Berti, assessore all'infanzia, ricorda che “50 bambini e bambine tra i sei e i quattordici anni saranno protagonisti, per ogni turno, di un'esperienza decisamente fantasti-ca, in cui sarà vietato annoiarsi”. Ancora disponibile qualche posto


Continua >>
Colonia estiva diurna 2010
M.V. - 4 maggio 2011

Presso le Famiglie cooperative di Villa, Pedersano e Castellano e la Farmacia De Probizer è possibile utilizzare i buoni per l’acquisto dei bio-pannolini lavabili e compostabili messi a disposizione dal Comune. “Sono interessati tutti i nuovi nati nel 2011 residenti nel nostro Comune” - afferma l'assessore all'ambiente Romina Baroni, soddisfatta per il via libera della Giunta comunale all'iniziativa - “uno strumento attraverso cui coniughiamo sostegno economico, tutela ambientale ed educazione alla riduzione dei rifiuti prodotti”


Continua >>
Bio_Pannolini