Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
D.P. - 10 novembre 2020

Vista la situazione di emergenza sanitaria che stiamo vivendo, il Consiglio Comunale dell'11 novembre 2020 verrà svolto da remoto. Il Consiglio verrà svolto a "porte aperte", garantendo la possibilità a tutti i cittadini di partecipare. 


Continua >>
consiglioStreaming
D.P. - 5 novembre 2020

In data 5 novembre 2020, ad ore 18:00 si è riunito telematicamente il Gruppo di Valutazione del Centro Operativo Comunale.

In base alle previsioni al momento disponibili, si è ritenuto opportuno programmare correttamente i vari interventi necessari per garantire la corretta e capillare diffusione delle disposizioni nazionali, provinciali e sindacali emanate e per garantire un adeguato coordinamento.


Continua >>
D.P. - 4 novembre 2020

Il 4 novembre è il giorno dell’accordo di Villa Giusti: in quella data nel 1918 a Padova, si è di fatto concluso, per il nostro Trentino, il Primo conflitto mondiale. Oggi non possiamo quindi non ricordare che, durante la Grande Guerra, le nostre valli furono terre contese: destino comune, ieri come oggi, ad altre zone di confine, teatro di sanguinose battaglie. Ma ricordiamo, in questa giornata, anche i caduti della Seconda Guerra Mondiale, da cui poi è sorta la nostra Costituzione democratica e repubblicana.


Continua >>
pace4novembre
D.P. - 29 ottobre 2020

L’Amministrazione comunale ricorda le vittime civili e militari di tutti i conflitti,
di ieri e di oggi.
Invita a un momento di riflessione e incita tutti a farsi portatori di pace, fratellanza e nonviolenza.


Continua >>
caduti guerra
D.P. - 28 ottobre 2020

È convinzione e intenzione di questa Amministrazione lavorare per l’ammodernamento degli impianti di illuminazione pubblica in misura decisamente maggiore di quanto non sia stato fatto fino ad oggi. L’Amministrazione neo eletta si è da subito mobilitata per la mappatura delle inefficienze e per la ricerca dei fondi necessari alla programmazione degli interventi di ripristino.


Continua >>
Lampione
D.P. - 10 ottobre 2020

Nella mattinata di venerdì 9 ottobre è stata celebrata, presso il Municipio di Villa Lagarina, una cerimonia di riconoscimento della cittadinanza italiana.
Il giuramento della giovane neo-cittadina è stato accompagnato dalla commozione di tutti i presenti e da queste parole espresse dal Sindaco dott.ssa Julka Giordani a nome di tutta l'amministrazione :


Continua >>
D.P. - 9 ottobre 2020
Il Sindaco dott.ssa Julka Giordani DECRETA
l’apertura e l’entrata in servizio continuativo h24 dal giorno 08/10/2020 alle ore 18:00, fino a diversa disposizione, del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) e l’attivazione del Gruppo di Valutazione.
 

Continua >>
COC_PC
D.P. - 4 ottobre 2020

A partire da lunedì 3 agosto e fino al 16/10/2020 è possibile presentare domanda per un aiuto al pagamento dell'affitto da parte di soggetti che sono in una condizione di morosità incolpevole riconducibile all'evento pandemico Covid 19 e nella condizione patrimoniale prevista dal bando.


Continua >>
bando_morosita
L.N. - 22 settembre 2020

Con 1.164 voti pari al 53,91%, Julka Giordani della lista Comunità nuova è eletta sindaca di Villa Lagarina; Enrica Zandonai (alla guida di Futuro in Comune) si ferma a 995 pari al 46,09%. Hanno espresso il proprio voto 2.247 elettori (1.117 maschi e 1.130 femmine) per una percentuale del 67,64% rispetto agli aventi diritto. In consiglio comunale, 12 seggi spetteranno alla maggioranza e 6 alla minoranza


Continua >>
L.N. - 21 settembre 2020

Con la deliberazione numero 75 di giovedì scorso, la giunta comunale guidata dalla sindaca Romina Baroni ha concluso il proprio mandato con un intervento che piacerà alla comunità: servire Malga Cimana con la corrente elettrica. Come noto, l’edificio che si trova in località Cimana dei Presani è attivo come bar, ristorante, affittacamere e per attività connesse all’eco-agri-turismo. «Il collegamento alla rete elettrica - spiega Romina Baroni - riduce considerevolmente gli impatti ambientali (emissioni inquinanti e climalteranti oltre ai rumori) e gli alti costi di gestione e manutenzione ordinaria e straordinaria. Dunque questo intervento si colloca perfettamente nel solco tracciato durante tutta la consiliatura, sempre attenta alle tematiche “green”»


Continua >>