Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Ri-flessioni
Mostra
A cura di: Comune di Villa Lagarina
Palazzo Libera
Via Garibaldi, 12 - Villa Lagarina
Vedi Google Maps
Da sabato 22 settembre
a domenica 28 ottobre 2018

Personale di Claudia Mangeli a cura di Serena Giordani. Inaugurazione sabato 22 settembre alle 18:30


"Attraverso le sue opere racconta una dimensione intima, dove, abbandonato ogni residuo figurativo, prende voce la sua continua riflessione interiore che connota le ragioni della sua pratica pittorica, inevitabilmente legata a un monologo interiore urgente." Serena Giordani


Claudia Mangeli
Bresciana, nata sotto il segno dell’Arte. Determinata, poliedrica, intuitiva. Dalla sua città, Brescia, porta nel cuore i sentimenti, dalla sua adolescenza la creatività. Giovanissima si trasferisce ad Arco in Trentino, frequenta l’ambiente artistico attivo sul territorio, entra in contatto con il maestro scultore Renato Ischia che la introduce nel gruppo “Arte Visive” di Arco (TN). Le mostre a cadenze annuale, organizzate dal gruppo e alle quali la Mageli partecipa costituiscono un coinvolgente e produttiva esperienza che, la 1987 si protrae fino al 2002 anno in cui inizia il suo percorso di studio presso l’Accademia di Belli Arti “G. B. Cignaroli” di Verona, docente Prof. Renzo Margonari, nel 2008 la laurea. La brillante tesi presentata, “ Malinconia del colore”, è la soglia della consapevolezza artistica, oltre quella porta la pittura scaturisce in rielaborazioni d’energia vitale, complesse “situazioni cromatiche” intrise di passione, vita, amore. Emozioni portate al massimo livello dal suo vivere in parallelo l’intensità dell’Arte, nel mistero dell’ispirazione/creazione, è la normalità di essere donna, moglie e madre di una splendida bambina. Il vero della vita nella verità del colore.

 

 

File allegati:
Locandina pdf (6.9 MB)
Giallo