Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Nodi
Mostra
A cura di: Assessorato Cultura Comune di Villa Lagarina
Palazzo Libera
Via Garibaldi, 12 - Villa Lagarina
Vedi Google Maps
Da sabato 7 dicembre
a sabato 11 gennaio 2014

Esposizione delle opere del poliedrico artista siciliano Jano Sicura. Inaugurazione sabato 7 dicembre alle 18.00 con l'introduzione di Serena Giordani


Jano Sicura

Nasce a Ferla, Siracusa, nel 1950 e nei primi anni '70 si trasferisce in Germania dove studia presso la Libera Scuola d’Arte di Stoccarda e in seguito presso l’Accademia di Belle Arti di Karlsruhe, dal Prof. Max Karninskì. Consegue una borsa di studio dalla città di Filderstadt (Baden-Württemberg) e dall'Accademia di Belle Arti di Karlsruhe. Anche in Italia i lavori di Jano conoscono un rapidissimo successo che gli fanno conseguire una borsa di studio presso Villa Romana a Firenze. Oltre alla pittura negli anni '90 realizza le sue prime sculture contemporaneamente e progetta alcune installazioni con materiali organici (foglie di ulivo). Negli anni successivi apporta sostanziali varianti anche significative alle sue opere. La sperimentazione di materiali nuovi per le sue sculture passa negli anni dal legno al ferro, usato tutt’oggi, ma i suoi progetti nascono sempre dai suoi disegni e diventano terza dimensione.

Oltre al proprio lavoro artistico si dedica all'organizzazione e alla realizzazione di diversi progetti culturali. Inizia a lavorare a diverse collaborazioni ed interscambi culturali fra artisti ad associazioni italiane e tedesche tra cui il Goethe Institute e l'Istituto italiano di cultura di Stoccarda che danno vita a una serie di mostre da lui organizzate. Nel 1998 realizza presso il Museo di Arti Figurative di Costanza (Romania) la mostra “Anomalie 2” a cui partecipano diversi artisti provenienti da tutta Europa.

Sempre negli anni '90 insegna pittura e disegno, all'Accademia Popolare di Leonberg, Germania. Nel 2002 promuove la nascita dell'Associazione culturale Jefart che raccoglie opere di vari artisti internazionali con lo scopo di aprire un museo di arte contemporanea in Sicilia, che si concretizza nel 2006 con la nascita della Galleria d’Arte Contemporanea di Vizzini (CT). Nel 2011 realizza su commissione una scultura da installare presso l’altare della chiesa Madonna del Bianchetto a Licodia Eubea, in provincia di Catania.


ORARIO DI APERTURA:
mercoledì, giovedì e venerdì, 14:00–18:00
sabato e domenica, 10:00–12:30 e 14:00–18:00
lunedì e martedì, chiuso


INFO:
Comune di Villa Lagarina
0464 494222
cultura@comune.villalagarina.tn.it
www.comune.villalagarina.tn.it
facebook.com/ComuneVillaLagarina

immagine Nodi