Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
La Potenza della Natura
Mostra
A cura di: Comune di Villa Lagarina
Palazzo Libera
Via Garibaldi, 12 - Villa Lagarina
Vedi Google Maps
Da venerdì 9 novembre
a domenica 9 dicembre 2018

Personale di 贝安德 Bèi Āndé. Allestimento di Andrea Bettin e Alberto Fiorenzato. Inaugurazione venerdì 9 novembre 2018 alle ore 18:00 con la presentazione di Nicoletta Tamanini. Evento collaterale domenica 18 novembre alle ore 18:00 con il concerto della cantautrice Lubjan


 “...Si avverte nel suo fare una forte tensione, un' energia di alto potenziale, che si scarica nel fare, nel manipolare, nel tormentare e irritare a graffito i colori, le stesure, le forme, le figure, la luce, fino ai limiti della riconoscibilità“.
Giorgio Segato

"Impegnato in un percorso professionale di successo ma di stampo prettamente scientifico, Bettin ama infatti, da sempre, volare al di sopra degli schemi e delle convenzioni e, un indubbio talento coniugato ad una profonda, viscerale passione per l’arte, hanno permesso all’ingegnere padovano di esprimere nel tempo e in tutto il suo lungo percorso creativo, il tormento e disagio per l’umana esistenza, oggi ancor più prigioniera da vincoli e orpelli. Uomo schivo e riservato al limite della timidezza, Andrea Bettin ama, nel tempo libero, immergersi nel silenzio dei boschi impegnandosi in solitari trekking sulle montagne venete e trentine cercando, disperatamente, in tal modo, il contatto, ormai perduto con la Natura. Madre accogliente o severa matrigna, la Natura infatti richiede all’uomo di essere solo sé stesso ponendolo, umile e sincero, davanti ai propri limiti, alle proprie inconfessabili angosce e ai mille interrogativi di ogni giorno. Ed è proprio la Natura in tutta la sua superba bellezza, ma anche terribile potenza, la grande protagonista delle opere di Béi Āndé; la Natura e gli animali, esseri con cui l’artista padovano riesce da sempre ad instaurare una speciale, gioiosa, quasi fanciullesca, empatia".
Nicoletta Tamanini

 

贝安德 Bèi Āndé

Da sempre interessato all’arte e alla musica Andrea Bettin, che ama firmare le sue opere con il suo nome cinese, dopo la laurea in ingegneria elettronica ed in contemporanea con una professione che lo porta a viaggiare in tutto il mondo, perfeziona le sue conoscenze e la sua attitudine al disegno iscrivendosi al Liceo Artistico di Padova. Appassionato frequentatore di incontri culturali, musei ed esposizioni egli, da sempre, confronta il proprio impulso creativo con i grandi protagonisti dell’arte contemporanea traendone spunti e suggerimenti. Numerose le partecipazioni ad eventi in cui, grazie alla sua creatività e alla collaborazione con cantanti e musicisti professionisti, musica, pittura e poesia si intrecciano in performances di particolare fascino e suggestione. Apprezzata da pubblico e critica la presenza delle sue opere in molte collettive tenutesi in cittadine del Veneto.

Di successo inoltre le esposizioni personali tenutesi ad Albarella, a Padova (Miroir de la Musique) e Valras – Plage (Sud della Francia) nel 2007 e a New York presso la Broadway Gallery (2005). Da ricordare infine la sua partecipazione ad uno Stage artistico a Londra (2004) e alla Fiera d’Arte Armory Show di New York ( 2005).

L’artista vive e lavora a Padova ove ha anche il suo atelier.

Per informazioni e-mail andbet71@gmail.com 

 
 

Orario
mercoledì, giovedì e venerdì 14-18
sabato, domenica e festivi 10-18

Bettin