Il parco Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta

Il Comune di Villa Lagarina ha favorito la nascita, l'8 ottobre 2015, della Associazione sportiva dilettantistica Polisportiva Lagarina, un'organizzazione di secondo livello che ha come soci costituenti il Gruppo Bocce Pedersano, il Lagarina Crus Team, il Gruppo Bocciofilo Lagarina e l’Unione Sportiva Vallagarina.

Una apposita convenzione, firmata la prima volta a febbraio 2016 e rinnovata a gennaio 2019 fino al 31 dicembre 2023, regola i rapporti tra Comune e Polisportiva Lagarina che gestisce i seguenti impianti sportivi comunali senza rilevanza imprenditoriale, incluse le strutture di supporto, le attrezzature e le aree di pertinenza connesse:
a) campo sportivo di Villa Lagarina;
b) campo sportivo di Pedersano;
c) campo sportivo di Castellano;
d) campo da allenamento sterrato di Villa Lagarina;
e) campo da basket di Villa Lagarina;
f) campi tennis di Villa Lagarina;
g) palestra della Scuola elementare “Paride Lodron”;
h) palestra della Scuola media “Anna Frank”;
i) percorso di corsa campestre “Ai Giardini”;
l) pista atletica piazzale della Scuola elementare “Paride Lodron”;
m) area sportiva polivalente sopra al magazzino di Cartiere Vallagarina S.p.A. (da quando sarà terminata);
n) spazio interrato sotto il blocco servizi del campo sportivo di Villa Lagarina (solo ad uso magazzino-deposito e fino all’avvio della ristrutturazione da parte del Comune).

La Polisportiva Lagarina si obbliga alla gestione complessiva ordinaria degli impianti sportivi sopra elencati secondo le caratteristiche di ciascuno, garantendone l'apertura e la custodia, gli allestimenti e disallestimenti quando necessario, la pulizia e la manutenzione ordinaria, nonché il controllo e la vigilanza sugli accessi e l'utilizzo da parte degli assegnatari in uso.

Per le attività di custodia, piccola manutenzione, taglio dell'erba e pulizia la Polisportiva Lagarina potrà eventualmente, previo accordi, contare sulle prestazioni fornite da personale facente capo ai lavori socialmente utili, messo a disposizione dal Comune.

I consumi di luce, acqua e gas e la spese per la raccolta differenziata dei rifiuti sono a carico del Comune nella misura del 70%. La differenza è a carico della Polisportiva Lagarina.

La manutenzione straordinaria degli impianti sportivi elencati al comma 2 del presente articolo rimane a esclusivo carico del Comune.

La Polisportiva Lagarina si impegna a mettere a disposizione di terzi, sia pubblici che privati, gli impianti sportivi di cui all'art. 2 ricevuti in gestione dal Comune. La concessione, esclusivamente a carattere temporaneo, avviene sulla base delle disponibilità e in ogni caso la priorità è sempre assegnata in ordine decrescente: al Comune; alle associazioni sportive socie della Polisportiva Lagarina; alle associazioni iscritte all'Albo comunale, in particolare quelle del settore sportivo-ricreativo.

La concessione degli impianti sportivi a chi ne fa richiesta avviene senza determinare alcuna discriminazione sociale, politica, religiosa, culturale, etc. e purché l'utilizzo proposto venga valutato idoneo al tipo di impianto e più in generale concorra alla crescita sportiva, culturale o sociale della comunità locale.

La Polisportiva Lagarina si obbliga ad applicare le tariffe derivanti da provvedimenti del Comune e di esporle in luogo visibile al pubblico all'interno degli impianti. Le medesime tariffe sono introitate direttamente dalla Polisportiva Lagarina.

Atto costitutivo e Statuto

 

CONSIGLIO DIRETTIVO IN CARICA

Claudio Pedri, Presidente (società di riferimento: Lagarina Crus Team)
Walter Gretter, Vice Presidente (società di riferimento: US. Vallagarina)
Roberto Zandonai, Consigliere (società di riferimento: GB Pedersano)
Gabriella Postinghel, Consigliere (società di riferimento: US. Vallagarina)
Valentino Massaro, Consigliere supplente (società di riferimento: Lagarina Crus Team)
Giacomo Zandonai, Consigliere supplente (società di riferimento: GB Pedersano)

Componenti di diritto
Romina Baroni, Sindaca
Andrea Miorandi, Assessore comunale allo sport

 

OBBLIGO DI TRASPARENZA DELLE EROGAZIONI PUBBLICHE

 

Legge annuale per il mercato e la concorrenza n. 124/2017

 

Anno Importo (euro) Soggetto ricevente
Soggetto erogante
Causale
2020        
2019 24.354,33 ASD Polisportiva Lagarina Comune di Villa Lagarina 16.354 (saldo contributo lavori straordinari 2018) 8.000 (contributo manutenzione straordinaria 2019
2018 7.000,00 ASD Polisportiva Lagarina Comune di Villa Lagarina Acconto contributo lavori manutenzione straordinaria 2018
2017 0,00 // //  
2016 9.000,00 ASD Polisportiva Lagarina Comune di Villa Lagarina

5.000 (contributo inizio attività)
4.000 (contributo costruzione struttura lanci)