Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Iniziano le scuole, cambia la viabilità
L.N. - 7 settembre 2015

I lavori del nuovo parcheggio interrato davanti alla scuola media rendono necessaria una serie di provvedimenti viabilistici per mettere in sicurezza l'area, soprattutto per l'entrata e l'uscita degli alunni dall'istituto. Gli interventi sono stati presentati in conferenza stampa, mercoledì scorso, dalla sindaca Romina Baroni e dall'assessora all'istruzione Serena Giordani. I cambiamenti di viabilità sono divisi in due grandi step. Il primo è quello connesso alla realizzazione della nuova rotatoria alla confluenza della Sp20 e la ex Sp90 (vie Segantini - Pesenti) che saranno in vigore ancora pochi giorni, il tempo di completare il lavoro. Il secondo step riguarda un periodo più lungo: beneficiando anche delle funzionalità garantite dalla nuova rotatoria, i provvedimenti resteranno in vigore per tutta la durata del cantiere, dunque approssimativamente per un anno e sono sintetizzabili in 4 voci: pedonalizzazione di un tratto di via Magré; riduzione della velocità; divieto di svolta a sinistra verso il bocciodromo; potenziamento del piedibus. Definitivo invece l'impianto semaforico sulla Sp20 in corrispondenza di via Ai Giardini. Il Comune ha approntato una mappa dei parcheggi per agevolare la sosta


NUOVA ROTATORIA
Cominciamo dunque dalla rotatoria. I lavori sono iniziati mercoledì e si prevede la loro conclusione prima dell’inizio della scuola. Comprendono la completa asfaltatura dell'incrocio e la creazione della rotatoria che, per il momento, sarà realizzata con new jersey provvisori, per permettere anche una corretta analisi del suo funzionamento. Pertanto chi deve salire verso Cei deve imboccare la strada all'altezza di Piazzo, tramite via 14 agosto, per poi ricongiungersi alla Sp20 da via Giardini. Stesso discorso per chi scende a valle.

ISOLA PEDONALE: SCUOLA - VIA MAGRÈ
La zona intorno alla scuola diventerà, con il primo tratto di via Magré, un'isola pedonale negli orari di entrata e uscita degli alunni. Nel dettaglio: divieto di transito nel primo tratto di via Magrè (dall’intersezione della Sp 20 fino all’intersezione con via Donizetti) dal lunedì al sabato, dalle 7.15 alle 8.15, dalle 11.45 alle 13 e dalle 15.30 alle 17. Sono esclusi dal provvedimento gli autobus adibiti al trasporto studenti e scuolabus. Inoltre sono istituiti: sosta a disco orario per 15 minuti su alcuni stalli a est del parcheggio di via Solari nella fascia oraria 7.30 - 9; divieto di sosta dalle 0 alle 24 nel piazzale sterrato contiguo alla Sp 20, lato nord e lato sud. Alcuni stalli a sud del parcheggio adiacente al bocciodromo saranno soppressi: lì infatti sarà delimitata un'area per l’attestamento degli scolari della scuola elementare in attesa del piedibus "Jolly".
Il campo da pallacanestro in località Giardini diventerà parcheggio. Sarà istituita la sosta a disco orario per 5 ore nel parcheggio attiguo a via Magrè, dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19.30.
Su via Magré transiteranno gli scuolabus, mentre le due fermate degli autobus di linea vengono soppresse e spostate di fronte alla stazione dei Carabinieri, su via Segantini, per evitare conflitto tra i due tipi di mobilità.

VELOCITÀ AI 30 KM ORARI
Il limite di velocità sulle vie interessate dal cantiere e dai cambi di viabilità è stato portato a 30 chilometri orari (normalmente sarebbe di 40).

SEMAFORI E DIVIETO DI SVOLTA A SINISTRA
Una volta conclusi i lavori della rotonda saranno apportate altre modifiche alla viabilità funzionali alla sicurezza. Per chi scende da Castellano sarà istituito il divieto di svolta a sinistra, verso il bocciodromo: per accedervi dovrà infatti proseguire fino alla rotonda e dunque tornare sui suoi passi. Per agevolare i genitori che portano i bambini a scuola in auto sarà possibile lasciare il proprio figlio nello spazio dedicato, in attesa della linea "Jolly" del piedibus. In via Gosetti rimane in vigore il senso unico con una pista pedonale protetta che conduce fino alla Sp20. Qui è presente un semaforo a chiamata per portare in sicurezza i pedoni in via Giardini.

NUOVA LINEA DEL PIEDIBUS
"Jolly" è la terza linea del piedibus attivo a Villa Lagarina. Si avvale di persone in mobilità e si affianca alle altre due linee di piedibus già attive. L'uso della linea "Jolly" non richiede l'iscrizione al servizio. La corsa parte dal parcheggio adiacente al bocciodromo, dove è stata individuata e delimitata un'apposita area. Unica richiesta la puntualità.

ALTRE INFORMAZIONI
Per l'accesso alla scuola materna è già realizzato un passaggio che congiunge il parcheggio di via Solari con l'istituto, passando attraverso il Parco dei Sorrisi.

Nel ricordare che tutto lo studio della nuova viabilità si è avvalso del lavoro degli uffici tecnici comunali e della collaborazione dei vigili urbani e della dirigente scolastica Manuela Broz, la sindaca Baroni e l'assessore Giordani invitano tutti a osservare con attenzione le modifiche e a collaborare affinché sia garantita la piena sicurezza degli studenti, priorità assoluta. A fine lavori si potrà beneficiare di un parcheggio da 64 posti e di una viabilità di superficie, davanti alle scuole medie, che sarà particolarmente efficiente e sicura.

Clicca sull'immagine per visitare la galleria