Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Alle elementari palestra rinnovata
L.N. - 16 gennaio 2017

Al rientro dalle vacanze, i giovani fruitori della palestra delle scuole elementari hanno trovato due piacevoli novità: sono stati rifatti i rivestimenti delle pareti e l'impianto luci del locale, che ora appare più moderno e piacevole. Tutto questo senza perdere un solo giorno di ginnastica visto che, d'accordo con la dirigente scolastica e con la ditta incaricata, l'amministrazione comunale ha provveduto a far svolgere l'intervento interamente durante la pausa natalizia delle lezioni. La sindaca di Villa Lagarina, Romina Baroni, afferma: «Un intervento programmato, che è stato apprezzato dalla popolazione scolastica. Ringrazio la ditta assieme ai nostri dipendenti del cantiere comunale. La scelta dei materiali è connessa alla volontà di garantire la massima qualità per gli utenti: per questo abbiamo posto attenzione al contenimento del rumore. La palestra è utilizzata dagli alunni delle elementari, dalle associazioni e anche dai ragazzi delle medie finché non potranno utilizzare la loro»


A entrare nel dettaglio è l'assessore ai lavori pubblici, Flavio Zandonai. «Abbiamo posato un pannello fonoassorbente in "eraclit". Il colore scelto è il giallo e il rivestimento arriva fino ai 5 metri di altezza. Sono state anche ritinteggiate le pareti perimetrali ed è stato rifatto l'impianto di illuminazione».

Perché si è scelto di intervenire? «Il precedente rivestimento era stato posato circa 20 anni fa ed era tipo moquette. Il tempo e l'usura lo avevano reso piuttosto "polveroso" e, in alcuni punti, tendeva a strapparsi». Perché si è scelto il materiale fonoassorbente? «Non sarebbe stato indispensabile, perché le attività della palestra non disturbano le altre. Tuttavia, valutati i preventivi, la posa di questo materiale comportava una maggiorazione di spesa piuttosto contenuta, a fronte di quello che è comunque un vantaggio in più».

Gli alunni delle elementari, dunque, non si sono nemmeno accorti del cantiere. «No, infatti, hanno trovato il lavoro già concluso. Era fondamentale non chiudere mai la palestra, visto che in questo periodo in paese non si può usare l'altra. Tra le altre cose, la struttura a servizio delle elementari è utilizzata anche da diverse associazioni e, anche per queste ultime, i disagi si sono così ridotti veramente al minimo».

L'intervento appena concluso è costato circa 16 mila euro; ne sono in programma altri su questa struttura? «Sì: il prossimo anno provvederemo al rifacimento del pavimento».

Clicca sull'immagine per visitare la galleria