Bike-sharing: a Villa Lagarina 6 bici a disposizione
A.B. - 25 agosto 2016

In piazzetta Scrinzi a Villa Lagarina si trova la stazione di bike sharing da 6 biciclette del circuito "Trentino E.motion". Di seguito tutte le info per poterle utilizzare

Modalità di adesione

Per i soggetti già possessori di smart card nominativa del trasporto pubblico: oltre ai mezzi per i quali essa è già abilitata (autobus, corriere e treni) può essere richiesta l'abilitazione anche per le biciclette pubbliche, quale forma di integrazione ai servizi di mobilità provinciale.

L'istanza può avvenire alternativamente:

1. mediante mail all'indirizzo bikesharing@provincia.tn.it o all'indirizzo serv.trasporti@provincia.tn.it inviando in formato pdf il modulo di addebito bancario (sepa) unitamente a copia di documento di identità (nel caso di modulo sepa inviato via posta pec la copia del documento di identità non è necessaria);

2. ritirando e riconsegnando il modulo di addebito bancario (sepa) unitamente a copia di documento di identità presso gli sportelli delle biglietterie di Trentino trasporti esercizio o presso gli uffici relazioni con il pubblico dei Comuni aderenti, per Villa Lagarina si fa riferimento all'area di Rovereto e dunque presso il COMUNE DI ROVERETO.

I soggetti che non dispongono già di smart card nominativa devono compilare e consegnare agli sportelli delle biglietterie di Trentino trasporti esercizio il modulo di richiesta di smart card e il modulo di addebito bancario (sepa) unitamente a copia di documento di identità.

Tariffe
L'adesione al servizio comporta un costo fisso di 15 euro annui per anno solare (da corrispondere per intero anche se l'adesione avviene a metà anno) che comprende un ora di utilizzo giornaliera. A partire dalla seconda e successive ore di utilizzo il costo a consumo è di 1,00 euro all'ora. Il costo di adesione e di consumo viene addebitato (fatturazione inviata ai soggetti aderenti) alla fine dell'anno di riferimento.

Utenti occasionali
Per gli utenti occasionali l'accesso al servizio avviene con richiesta all'Apt di Trento (Via Manci, 2 - orario tutti i giorni dalle 9 alle 19) e all'Apt di Rovereto (Piazza Rosmini, 16 - orario lunedì - sabato 9-13 e 14-18; domenica e festivi - escluso Natale, Pasqua e Capodanno - 10-16) con consegna istantanea di smart card per la durata di massimo 2 ore dal ritiro alla riconsegna della bicicletta, con versamento anticipato della tariffa pari a 3 euro (e previa consegna di documento di identità e cauzione pari a 50 euro).

INFO E MODULI sul sito: http://www.provincia.tn.it/bikesharing

Modalità Utilizzo:
La bici utilizzata deve poi essere riconsengata, in giornata, presso una delle stazioni dello stesso Comune da dove è stata prevelevata in partenza (nel caso di Villa Lagarina che ha una sola stazione, la bici prelevata a Villa Lagarina deve essere riconsegnata, in giornata, sempre a Villa Lagarina).

Per guasti e malfunzionamenti è attivo il numero: 800734717 dalle 8:00 alle 24:00

Per sapere in temporeale la disponibilità di bici nelle stazioni è attiva l'APP Bicincittà. Si scarica da smartphone Android andando su Google Play e da smartphone Apple su Itunes. Per Trento, Rovereto e Pergine è quindi possibile visualizzare in tempo reale la disponibilità di biciclette nelle stazioni di bikesharing (NON è invece possibile aderire al servizio e prelevare la bicicletta con lo smartphone).

 

Leggi anche: Nuova "stazione" a Villa Lagarina: la Destra Adige entra in Trentino e.motion