TAG38060. Esperimento di graffitismo urbano
Laboratorio
A cura di: Associazione Multiverso e Tavolo Giovani destra Adige
Palazzo Camelli
Piazzetta E. Scrinzi n 3 - Villa Lagarina
Da lunedì 8 maggio
a lunedì 22 maggio 2017

"Cos'è la street art?", "La tecnica degli stencil" e "Installazioni urbane": tre workshop tematici presso lo Spazio giovani "La Saletta", a Villa Lagarina l'8, 15 e 22 maggio 2017


Nel corso degli ultimi anni, la Street Art si è diffusa nelle grandi città come nuovo mezzo d’espressione artistica ed è sempre più utilizzata per la rivalutazione di spazi urbani inutilizzati.

La Street Art, lontana dal vandalismo, mira a ricoprire i muri della città con opere artistiche frutto di una lunga progettazione e di una chiara intenzione artistica; i creatori stessi mirano a sottolineare il rapporto fra luogo e opera, che spesso è a carattere di denuncia sociale o culturale.

PROGRAMMA WORKSHOP
Spazio Giovani "La Saletta", Palazzo Camelli, piazzetta Scrinzi 3

Lunedì 8 maggio, 20:30 - COS’E’ LA STREET ART?
Panoramica delle principali tecniche e categorie dell’Urban Art writing, street art e muralismo etc: a fianco di discussioni e approfondimenti, i partecipanti svilupperanno elaborati ed esercitazioni di applicazioni grafiche e creatività urbana.

Lunedì 15 maggio, 20:30 - LA TECNICA DEGLI STENCIL
Workshop tematico dedicato agli stencil: a fianco all’osservazione dei lavori di vari artisti, è prevista una parte pratica con la sperimentazione di differenti possibilità di applicazione.

Lunedì 22 maggio, 20:30 - INSTALLAZIONI URBANE
Workshop tematico dedicato alle installazioni nello spazio urbano: oltre all’osservazione di lavori di vari artisti, ogni partecipante realizzerà un’installazione negli spazi di Villa Lagarina.

Per iscriversi ai workshop contattare tramite messaggio o chiamare (dalle ore 19) il numero 3460937631. Il costo per ogni laboratorio è di 5 euro e la partecipazione è riservata ai giovani tra i 15 e i 29 anni.


Il progetto prevede la realizzazione di un’opera muraria da parte di Vesod Brero, artista piemontese con la passione per il Rinascimento, il dinamismo tipico del futurismo italiano e l’influenza dei suoi studi matematici. L’associazione proporrà ai cinque Comuni del Piano Giovani di Zona di candidare i propri spazi pubblici urbani per ospitare l’opera.



INFO:
Associazione Multiverso
3391348825
asso.multiverso@gmail.com

 

File allegati:
TAG 38060