Festa della Liberazione
Cerimonia e incontro
A cura di: Amministrazione e Consiglio comunale di Villa Lagarina, Associazione Social Catena, Comitato spontaneo L'Ulivo di Giovanni, ANPI Rovereto-Vallagarina - Sezione Angelo Bettini
Piazza San Lazzaro
- Pedersano
Martedì 25 aprile 2017, ore 18:00

Villa Lagarina celebra la Festa della Liberazione a Pedersano con il consueto appuntamento pomeridiano, davanti all'Ulivo della Pace, per ricordare in particolare Giovanni Rossaro e Vicenzina Giordani. A seguire il giornalista Francesco Comina presenta la figura di Josef Mayr-Nusser, vittima del nazismo in quanto rifiutò di giurare fedeltà a Hitler, per motivi di coscienza


Momenti semplici ma necessari, per mantenere accesa la memoria e trasmettere alle nuove generazioni il senso di quella Resistenza che ha permesso la nascita della nostra Repubblica democratica e della Costituzione che la governa.

 

PROGRAMMA:

18:00 - Tutti attorno all'Ulivo della Pace
Cerimonia ufficiale nel ricordo dei partigiani Giovanni Rossaro e Vicenzina Giordani
- Romina Baroni, sindaca di Villa Lagarina
- Alessandro Nicoletti, presidente del Consiglio comunale di Villa Lagarina
- Mario Cossali, vicepresidente dell'ANPI Rovereto-Vallagarina, Sezione Angelo Bettini
- Michele Sordo, presidente dell'Associazione Social Catena

18:30 - L'uomo che disse no a Hitler. Josef Mayr-Nusser, un eroe solitario
Interviene: Francesco Comina, giornalista de l'Adige, coordinatore del Centro per la Pace del Comune di Bolzano
Modera: Giacomo Bonazza, Comitato spontaneo l'Ulivo di Giovanni

20:00 - Momento conviviale
Pastasciutta per tutte/i a cura dell'Associazione Social Catena

 

INFO:
Comune di Villa Lagarina - Ufficio cultura
Piazza S. Maria Assunta, 9
38060 Villa Lagarina TN
0464 494202
cultura@comune.villalagarina.tn.it

 

 

File allegati:
Locandina pdf (382.6 kB)
25 Aprile