Il paesaggio terrazzato Uccello S. Maria Assunta
Animali

Cani e gattiIl Comune si adopera per proteggere la qualità della vita in tutte le sue forme e nel favorire una corretta convivenza tra esseri umani e animali, che in misura sempre maggiore condividono con noi l'ambiente urbano, tutelando questi ultimi, ma anche la salute pubblica e l'ambiente.

Il Comune favorisce condizioni di vita rispettose delle caratteristiche biologiche ed etologiche degli animali d'affezione, secondo i principi sanciti dalla convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia, sottoscritta a Strasburgo il 13 novembre 1987 e ratificata dalla legge 4 novembre 2010 n. 201, anche richiamandosi alla dichiarazione universale dei diritti dell'animale dell'UNESCO, sottoscritta a Parigi il 15 ottobre 1978.

Nel 2016 è stata realizzata un'area riservata alla corsa dei cani: clicca qui per saperne di più.

Il Comune ha sottoscritto il 12 ottobre 2012 con il Comune di Rovereto una convenzione per estendere il servizio di canile/gattile a Villa Lagarina, relativamente ai seguenti servizi:
a) redazione referto segnaletico e contestuale fornitura e applicazione del microchip sottocutaneo per l’anagrafe canina informatizzata;
b) smaltimento carcasse cani e/o gatti ritrovati sul territorio comunale;
c) custodia cani e/o gatti (“ospitalità temporanea”);
d) recupero e ricovero di cani e/o gatti vaganti;
e) custodia di cani e/o gatti recuperati.


Leggi il Regolamento comunale detenzione cani